CHI SIAMO

Chi siamo

La “Cassa Nazionale di Assistenza e Previdenza fra i Dipendenti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed ANAS” che per brevità assume la denominazione di “C.A.N.A.P.” non ha fini speculativi e si prefigge di conseguire scopi mutualistici ed assistenziali, nonché sportivo-ricreativi nei confronti dei soci e dei loro familiari.

Breve Storia

Il C.A.N.A.P. è un associazione sorta nel 1960 con scopi assistenziali e previdenziali che comprendeva i dipendenti del Ministero dei Lavori Pubblici e dell’ANAS. Nel 1962 il C.A.N.A.P. ha ottenuto il riconoscimento di Ente Morale senza fini di lucro; oggi a seguito dei vari cambiamenti subiti dall’Amministrazione del Lavori Pubblici che ha comportato la modifica della denominazione sociale da LL.PP a Infrastrutture e Trasporti e con la stipula della convenzione per le delegazioni di pagamento con NOIPA possiamo annoverare tra gli iscritti anche i dipendenti di altre pubbliche amministrazioni e/o ministeri. L’esiguo numero dei Soci iniziali è andato via via aumentando arrivando ad oggi a sfiorare 1.200 unità.
La storia recente ha visto assumere al C.A.N.A.P. anche la veste di Ente ricreativo, acquisendo la gestione dello stabilimenti balneare di Ostia.

Scopi

Gli scopi del C.A.N.A.P. sono brevemente riassunti di seguito ed ampiamente trattati nei box della Home Page oppure li trovi nello Statuto e Regolamento:
1. Liquidazione di quanto spettante ai Soci che lasciano il C.A.N.A.P. per qualsiasi motivo;
2. Concessione prestiti;
3. Concessione di indennità per decesso del socio e/o familiare;
4. Concessione di indennità di nunzialità e natalità del socio;
5. Concessione di indennità di liquidazione per i Soci che lasciano il C.A.N.A.P. per quiescenza;
6. Concessione di borse di studio e contributi per interventi straordinari;
7. La divulgazione, la promozione e la pratica di ogni attività sportiva.